AMMISSIONI E RETTE DI DEGENZA

Per l'anno 2018 le rette di degenza per il C.D.I. e la R.S.A. sono:




Servizi e prestazioni alla persona:

La Fondazione "Casa di Industria" Onlus è qualificata come Residenza Sanitaria Assistenziale con riferimento alle Direttive del Ministero della Sanità ed è legalmente autorizzata ad erogare prestazioni sanitarie ed assistenziali finalizzate a mantenere l'autonomia funzionale possibile dei suoi residenti e a rallentarne il deterioramento. L'Ente, accreditato dalla Regione Lombardia, è abilitato ad accogliere persone non autosufficienti che beneficiano del contributo per le spese sanitarie così come determinato dalla normativa regionale. L'assistenza è continuativa nell'arco delle 24 ore e comprende cure mediche ed infermieristiche, interventi di riabilitazione, di animazione e l'assistenza tutelare. La Fondazione "Casa di Industria" Onlus fornisce i farmaci, i prodotti di medicazione, i presidi sanitari e per l'incontinenza. In nessun caso è consentito introdurre medicine dall'esterno. Durante i periodi di vacanza o di rientro in famiglia, alla dotazione dei farmaci necessari provvedela Fondazione.
I prelievi per gli esami ematochimici sono effettuati presso gli ambulatori interni. Alcune prestazioni strumentali diagnostiche richieste dal medico vengono garantite all'interno della residenza quali: elettrocardiogramma, esami ematochimici di urgenza e radiografie. Qualsiasi ulteriore esame strumentale viene espletato a cura dell'Ente presso strutture ospedaliere cittadine accreditate. I Medici della Fondazione "Casa di Industria" Onlus, in caso di necessità si avvalgono di consulenze garantite dalla A.T.S che, in buona parte, sono eseguite internamente. Le pratiche per le richieste di carrozzelle, ausili per la deambulazione e per le altre dotazioni/pratiche di invalidità di competenza dell'A.T.S vengono avviate dalla Fondazione "Casa di Industria" Onlus. L'erogazione delle prestazioni e dei servizi è organizzata attraverso la valutazione multi disciplinare del bisogno, la definizione di un piano di lavoro integrato e personalizzato e la verifica periodica dei risultati ottenuti. Le attività sanitarie e assistenziali sono svolte secondo linee guida, protocolli e procedure definite e condivise dal personale. Il progetto assistenziale è, laddove possibile, oggetto di condivisione con la persona interessata ed i suoi familiari. La disponibilità dei parenti a collaborare nell'assistenza dell'ospite è considerata una risorsa. E' auspicabile una collaborazione dove il familiare viene inserito nel programma degli interventi assistenziali. L'organizzazione del lavoro è definita dai piani di attività. Le informazioni ed i dati personali sono trattati con la dovuta riservatezza e secondo le disposizioni di legge. La Fondazione "Casa di Industria" Onlus mette a disposizione la Camera Mortuaria dotata dell'arredo di base: i paramenti complementari e l'organizzazione del funerale sono a carico dei parenti.


La Fondazione "Casa di Industria" Onlus è in grado di garantire e provvedere a:


  • Assistenza medica: sono impegnati nella struttura più Medici uno dei quali in veste di Responsabile Sanitario. La presenza del Medico è assicurata in forma continuativa anche attraverso il servizio di pronta reperibilità. La tutela sanitaria e assistenziale avviene mediante valutazione multidisciplinare e gli obiettivi terapeutici sono basati sulla prevenzione, riabilitazione e cura della persona: in caso di instabilità clinica è previsto monitoraggio giornaliero. In caso di stabilità clinica, a discrezione del Medico, si procede a visita medica periodica trimestrale o semestrale con esecuzione di esami ematochimici, elettrocardiogramma, valutazione specialistica fisiatrica e alla pianificazione dell'intervento sanitario, assistenziale e riabilitativo individualizzato.
  • Sostegno psicologico: è presente in struttura una Psicologa -Psicogerontologa per l'assistenza psicologica ad ospiti e familiari.
  • Assistenza infermieristica: l'impiego degli Infermieri è programmato secondo le necessità degli assistiti e le prestazioni infermieristiche vengono garantite nell'arco delle 24 ore per ogni giorno dell'anno.
  • Riabilitazione: il servizio è garantito da Fisioterapisti impiegati nella Palestra e, al bisogno, presso i Nuclei. Gli interventi riabilitativi sono impostati dal medico e pianificati dal Fisioterapista;
  • Assistenza tutelare: fornisce ogni cura e assistenza per l'igiene personale, l'aiuto nell'alimentazione, nella deambulazione, nel vestirsi, nell'accompagnamento al bagno. L'assistenza tutelare è preminentemente assicurata dagli ASA/OSS, muniti dell'attestato di qualificazione professionale, impiegati in numero adeguato e corrispondente alle esigenze dei singoli nuclei. Il lavoro degli Operatori è coordinato e diretto da personale con funzioni di coordinamento. Le prestazioni assistenziali, secondo le necessità personali, sono indicate nel Piano di Assistenza Individualizzato;
  • Animazione/Socializzazione: prevede l'adesione volontaria alle diverse attività sociali e di gruppo programmate e seguite dagli Animatori/Educatori con la collaborazione di volontari.
  • Tutela abitativa: i bisogni affettivi, emotivi e di privacy vengono riconosciuti e rispettati. Presso i nuclei è recapitata la posta ordinaria personale, le raccomandate vengono consegnata al parente tutor. Le comunicazioni ed i rapporti con l'esterno sono particolarmente agevolati.
  • Customer Satisfaction: i suggerimenti e gli eventuali reclami sono raccolti e fatti oggetto di valutazione;
  • Assistenza religiosa: la S. Messa è celebrata la domenica mattina e nelle Festività religiose alle ore 9,45. Il Sacerdote visita gli ospiti periodicamente e può essere chiamato ogni volta che è necessario; è prevista la presenza di una Suora della Congregazione delle Ancelle della Carità ogni mattina.
  • Barbiere e Parrucchiere: presso il locale del Barbiere e Parrucchiere si effettuano, di norma con periodicità mensile, il lavaggio, il taglio dei capelli, la pettinatura, la permanente e la tinta per le donne. Alle barbe degli uomini si provvede con la dovuta frequenza e le persone allettate sono servite nella loro stanza;
  • Pedicure: il servizio è svolto presso il locale attrezzato oppure, in caso di necessità, in stanza. E' garantito dalla presenza di un callista che interviene su prescrizione del Medico;
  • Trasporto assistito: per alcuni tipi di radiografie ed altri esami specialistici prescritti dal Medico della Fondazione nonché per visite specialistiche presso presidi sanitari esterni, la Fondazione mette a disposizione un "servizio di trasporto" con automezzi attrezzati;
  • Trasporto con ambulanza: per i ricoveri in Ospedali in città o per il trasporto di ospiti gravi, è attivabile in ogni momento il servizio convenzionato di ambulanza.
La Fondazione assicura inoltre:
  • Servizio di ristorazione: comprensivo di colazione mattutina, spuntino di mezza mattina, pranzo di mezzogiorno, merenda pomeridiana, cena serale e tisana prima di coricarsi. Tutti i pasti, programmati dalla Dietista e dal Medico Dietologo, prevedono, per il pranzo e la cena, un menù giornaliero composto da primi piatti, secondi piatti, contorni, frutta e dolce di domenica. Accanto al menù di base sono sempre offerte alternative di primi piatti, pietanze, contorni e frutta che ogni ospite può richiedere quotidianamente. Ogni giorno, inoltre, è presente nel menù un secondo piatto "particolarmente morbido" per chi ha problemi di masticazione. I menù giornalieri programmati per tempo e portati a conoscenza il giorno prima, si svolgono su quattro settimane e vengono variati ad ogni stagione. Durante la stagione estiva vengono proposti, in aggiunta a quelli del menù di base, "piatti freddi".




  • La persona ammessa può frequentare, a seconda delle proprie esigenze, da tre a sei giorni alla settimana. Il Centro Diurno Integrato è raggiungibile in automobile da Piazza Tebaldo Brusato e V.lo delle Galline.


    Servizi e prestazioni alla persona:

    • Assistenza medica di primo intervento: sono impegnati nella struttura più Medici uno dei quali in veste di Responsabile Sanitario. La tutela sanitaria e assistenziale avviene mediante valutazione multidisciplinare e gli obiettivi terapeutici sono basati sulla prevenzione, riabilitazione e cura della persona.
    • Sostegno psicologico: è presente in struttura una Psicologa -Psicogerontologa per l'assistenza psicologica ad ospiti e familiari.
    • Assistenza infermieristica: l'impiego degli Infermieri è programmato secondo le necessità degli ospiti
    • Riabilitazione: il servizio è garantito da Fisioterapisti impiegati nella Palestra. Gli interventi riabilitativi sono impostati dal medico e pianificati dal Fisioterapista;
    • Animazione: prevede l'adesione volontaria alle diverse attività sociali e di gruppo programmate e seguite dagli Animatori/Educatori con la collaborazione di volontari.
    • Assistenza tutelare: fornisce ogni cura e assistenza per l'igiene personale, l'aiuto nell'alimentazione, nella deambulazione, nel vestirsi, nell'accompagnamento al bagno. L'assistenza tutelare è preminentemente assicurata dagli ASA/OSS, muniti dell'attestato di qualificazione professionale, impiegati in numero adeguato e corrispondente alle esigenze dei singoli nuclei. Il lavoro degli Operatori è coordinato e diretto da personale con funzioni di coordinamento. Le prestazioni assistenziali, secondo le necessità personali, sono indicate nel Piano di Assistenza Individualizzato;
    • Assistenza religiosa: la S. Messa è celebrata la domenica mattina e nelle Festività religiose alle ore 9,45. Il Sacerdote visita gli ospiti periodicamente e può essere chiamato ogni volta che è necessario; è prevista la presenza di una Suora della Congregazione delle Ancelle della Carità ogni mattina.
    • Servizio di ristorazione: spuntino di mezza mattina, pranzo di mezzogiorno e merenda pomeridiana. Tutti i pasti, programmati dalla Dietista e dal Medico Dietologo, prevedono un menù giornaliero composto da primi piatti, secondi piatti, contorni, frutta. Accanto al menù di base sono sempre offerte alternative di primi piatti, pietanze, contorni e frutta che ogni ospite può richiedere quotidianamente. Ogni giorno, inoltre, è presente nel menù un secondo piatto "particolarmente morbido" per chi ha problemi di masticazione. I menù giornalieri programmati per tempo e portati a conoscenza il giorno prima, si svolgono su quattro settimane e vengono variati ad ogni stagione. Durante la stagione estiva vengono proposti, in aggiunta a quelli del menù di base, "piatti freddi".
    • Barbiere e parrucchiere: presso il locale del Barbiere e Parrucchiere si effettuano, di norma con periodicità mensile, il lavaggio, il taglio dei capelli, la pettinatura, la permanente e la tinta per le donne.
    • Podologo: il servizio è svolto presso il locale ed è garantito dalla presenza di un callista che interviene su prescrizione del Medico;
    • Bagni assistiti (possibilità di utilizzo di vasche ad ultrasuoni): una volta a settimana è possibile usufruire del bagno assistito svolto un locale attrezzato per rispondere all'esigenza di lavaggio ed igiene di persone con limitate capacità di movimento;
    • Gestione della terapia individuale: la somministrazione dei farmaci negli orari di apertura del C.D.I è gestita da personale incaricato.