La Nostra Storia



L'autorità Provinciale e Comunale
di Brescia fondò nel 1817 la Pia Casa di Industria allo scopo, così si legge nelle tavole di fondazione dell’epoca, "di somministrare vitto e lavoro agli individui poveri d’ambo i sessi" e quindi di combattere l’accattonaggio.


In origine era dunque uno stabilimento pubblico dove erano condotti poveri e mendicanti che lavoravano alla fabbrica delle telerie e che là trovavano cibo e un poco di mercede.


All’inizi del Novecento, furono istituiti un dormitorio pubblico e una mensa popolare.


Nel 1950 la Casa fu affidata all’amministrazione dell’Ente comunale Assistenza. Venne in gran parte ristrutturata e da allora iniziarono le attività assistenziali a favore di anzianie e disabili specializzandosi sempre di più nel settore dell’assistenza, cura e riabilitazione geriatrica e caratterizzandosi, nel contempo, anche come una struttura multi-servizio.


Infatti, accanto ai tradizionali servizi residenziali, la Casa fornisce diverse prestazioni a favore di persone anziane ed adulte in difficoltà residenti in città.